Riconfigurazione ai fini dell’adeguamento della banchina del molo polisettoriale per consentire i dragaggi fino – 16,50 metri, compresivi di distribuzione elettrica e superamento interferenze

  • Riqualificazione del molo polisettoriale – Ammodernamento della banchina di ormeggio
  • Interventi per il dragaggio di 2,3 Mm3 di sedimenti in area molo Polisettoriale e per la realizzazione di un primo lotto della cassa di colmata funzionale all’ampliamento del V Sporgente del Porto di Taranto