L’esperienza della bonifica di Taranto al Congresso Nazionale della SItI

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Print this page

Il Commissario per la bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto, Vera Corbelli, è intervenuta al 49° Congresso Nazionale della SItI, la Società Italiana d’Igiene- Medicina Preventiva e Sanità Pubblica

Dal 16 al 19 novembre 2016 si è tenuto, presso la Stazione Marittima di Napoli, il 49° Congresso Nazionale SItI -Società Italiana d’Igiene- Medicina Preventiva e Sanità Pubblica – dal titolo ‘’La Sanità pubblica guarda al futuro: gli assetti istituzionali e la ricerca al servizio della salute ‘’.

Nella giornata di apertura, il 16 novembre, su invito della Società SitI, ha partecipato la Dott.ssa Vera Corbelli, Commissario Straordinario per la bonifica Ambientale dell’area di Taranto, nella duplice veste di Segretario Generale del Distretto Idrografico per l’Appennino Meridionale, la quale ha presentato la relazione ‘’Ambiente e salute: una sfida da vincere ’’ .

Rappresentando la situazione sull’area di Crisi Ambientale di Taranto e a sul “ percorso tecnico, scientifico, giuridico innovativo” posto in essere per la bonifica e rigenerazione del sistema fisico ambientale e sociale; la Dott.ssa Corbelli, ha sottolineato la ’ Dicotomia’ tra il sistema naturale, nelle sue articolate componenti e l’essere umano non come elementi separati di un’entità complessa, ma come “ interconnessione ad anelli di una rete saldamente congiunta”. Partendo da questo scenario attraverso un percorso reale ed applicativo, ha evidenziato le varie relazioni tra cause ed effetti e la dinamicità ed evoluzioni di tali processi.

Al Congresso Nazionale, nella giornata di apertura e cerimonia inaugurale hanno partecipato vari esperti e rappresentanti delle istituzioni ed il presidenti del SITI Regionale e Nazionale.

Lascia un commento