Mercato ittico galleggiante, nessuna pausa estiva per il cantiere. Nei prossimi giorni il prelievo dei campioni d’acqua per il monitoraggio    


Taranto 14 agosto 2020 – Nessuna pausa estiva per il cantiere del mercato ittico galleggiante. Il commissario straordinario per la bonifica dell’area vasta di Taranto, Vera Corbelli, con il supporto del Dipartimento di biologia del Politecnico di Bari e con il Raggruppamento Temporaneo di Imprese -RTI –  Serveco/Stess porta avanti senza interruzioni le attività del progetto.
Nei prossimi giorni verranno effettuati i prelievi dei campioni d’acqua nei punti previsti dal piano di monitoraggio ed anche il prelievo dei mitili per le prime analisi. Infatti sono in corso le attività di monitoraggio ante-operam che prevedono l’acquisizione dei dati con le sonde installate sulle boe ed hanno impiantati i mitili per le attività di mussel watch.
Contestualmente partiranno anche le attività del monitoraggio “in corso opera” e le attività per il montaggio delle barriere antitorbidità. Sono inoltre in fase di ultimazione le attività per installazione del cantiere a terra.