Archivio tag: comune di taranto

Il percorso di bonifica alla Giornata nazionale della custodia del creato

All’evento religioso il Commissario Corbelli ha presentato le azioni messe in campo a Taranto per la bonifica, la riqualificazione e la rigenerazione ambientale

Nell’ambito della 10^ Giornata Nazionale della Custodia del Creato, evento religioso “per il recupero autentico della casa comune… segni di una speranza che si fa”, organizzato dall’Università LUMSA e tenutosi presso l’Aula Magna della sede universitaria di Taranto, il Commissario Straordinario ha rappresentato il percorso in atto sottolineando l’importanza dell’azione voluta dal Governo, ai fini della “bonifica e riqualificazione”, nonchè “rigenerazione ambientale e sociale”. Azione che, in un’area ad alta criticità, rappresenta le “fondamenta” di un processo ampio, articolato ed integrato, la cui riuscita dipende dalla capacità, volontà ed impegno di ogni componente del Sistema Istituzionale e Civile; … “occorre credere in quello che si fa ed impegnarsi affinchè dalla conoscenza ed analisi si possano sviluppare azioni concrete di rinascita sociale e culturale, economica e sociale”, ha affermato il Commissario Corbelli.

Accordo di collaborazione tra Commissario e Comune di Taranto

Il Commissario Vera Corbelli e il Sindaco di Taranto Ippazio Stefano hanno sottoscritto un protocollo di cooperazione continuativa tra i due enti

Alla luce degli sviluppi delle attività, delle verifiche e valutazioni effettuate fino ad oggi sul percorso di Bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione dell’Area Vasta di Taranto, il Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto, dott.ssa geol. Vera Corbelli, ed il Sindaco di Taranto, dott. Ippazio Stefano, hanno sottoscritto un accordo di collaborazione con il quale è stato stabilito di instaurare un rapporto continuativo di cooperazione e di favorire ogni possibile sinergia

L’accordo è scaturito sia dalla necessità di aggiornare il percorso operativo-economico per l’attuazione dell’intervento relativo al Comune di Taranto previsto nel Protocollo d’Intesa del 26/07/2012, sia di definire uno scenario di azioni e misure per la bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione del Territorio di Taranto integrato con la pianificazione e programmazione a breve, medio e lungo termine dell’area dichiarata ad “elevato rischio di crisi ambientale” di Taranto.

La collaborazione tra i due enti è finalizzata a:

a) condividere un percorso di collaborazione e concertazione finalizzato ad uno scambio e verifica analitica di quanto sino ad oggi realizzato sul territorio del comune di Taranto, relativamente alla caratterizzazione e valutazione delle aree soggette a problematiche di natura fisico-ambientale-territoriale;

b) definire uno scenario di azioni e misure per la bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione del territorio di Taranto integrato con la pianificazione e programmazione a breve, medio e lungo termine dell’area dichiarata ad “elevato rischio di crisi ambientale” di Taranto;

c) aggiornare il percorso operativo-economico per l’attuazione dell’intervento relativo al Comune di

Successivamente, il Commissario Straordinario ha preso parte alla Conferena Stampa relativa all’avvio dei lavori di bonifica dei suoli del quartiere Tamburi, relativi al sottoprogetto SP4, di competenza del comune.